Docenti Scuola di Musica - Luogo Arte

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CHI SIAMO!


Il Luogo Arte Accademia Musicale è una realtà di professionismo musicale costituita da musicisti specializzati nel concertismo e nella didattica.

Le attività del Luogo Arte si esprimono nella pedagogia (accademia e scuola musicale) e nella diffusione culturale (eventi, stagioni concertistiche, collaborazioni con le istituzioni pubbliche e private).

Promotrice di innumerevoli collaborazioni con realtà locali e nazionali, vanta l’organizzazione di due importanti stagioni concertistiche di rilievo nazionale di alto gradimento. “Capriccio Italiano Festival”, nella splendida Sagrestia del Borromini in piazza Navona a Roma, è l’unica stagione romana dedicata esclusivamente ai grandi compositori italiani e “Piazzette in Musica Festival”, finanziata dal Comune di Subiaco, che offrendo una Stagione di concerti di altissimo livello nelle suggestive e storiche piazzette della città di Subiaco, è diventata una peculiarità turistica della cittadina. Tra le iniziative nella città di Latina sono da menzionare il "Luogo Arte Rendez-Vous", una stagione di concerti all'interno della struttura del Luogo Arte dove Allievi e Docenti si esibiscono tutte le settimane da gennaio a giugno, "MusicaFestaGiovani", il progetto "Note... si va in Scena" di fiabe musicali per ragazzi e, fiore all'occhiello del Luogo Arte, il Campus estivo d'Orchestra e Musica d'Insieme "Iuventuti Aestiva Musica".

La pedagogia del Luogo Arte è impressa nelle scelte didattiche sia a partire dalla selezione dei suoi Docenti, esclusivamente professionisti di provata competenza, sia sulla cura di tutti i percorsi, utilizzando le più innovative pedagogie, sia sull’idea che la musica è un’arte pratica, per cui l’allievo allena da subito la capacità di relazionarsi con le proprie attitudini.


L’idea portante del Luogo Arte è che la vita è un’opportunità
e l’arte è il continuo rinnovo di questa consapevolezza,
nella gioia di allenare i propri talenti e
di godere della bellezza della straordinaria capacità comunicativa della musica,
che è propria dell’essere umano.


ADAMO DE SANTIS 
FORMAZIONE MUSICALE E DIDATTICA
Titoli di Studio:
Laurea in Musica Jazz (Batteria Jazz) conseguita in data 21/07/2012  presso il Conservatorio “Licino    Refice “di Frosinone con Tesi su Buddy Rich..
Licenza di Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale  per Strumentisti conseguita nell’anno accademico 2003/2004  presso il Conservatorio “Licino Refice “di Frosinone.
Licenza di Solfeggio Ritmico per percussioni conseguita nell’anno accademico 2003/2004  presso il Conservatorio “Licino Refice “di Frosinone.
Ha partecipato, inoltre, a diversi seminari e masterclass quali: Euromeet Jazz Festival: workshop organizzati nell’ambito della manifestazione VENETO JAZZ   dalla      New   School University di New York con docenti di fama internazionale; Master Class con Gavin Harrison, Horacio Hernandez e Peter Erskine; Seminario sulla Didattica della Batteria ,corso teorico e pratico tenuto dal M° Ettore Mancini.
ESPERIENZE  ARTISTICHE: Tour con artisti;Tiziana Rivale Tour 2000, 2001 e 2002; The Platters; Alberto Laurenti & i Rumba de Mar; Manuela Villa: Memories Tour 2010;  Memories Tour 2011;  Ascoltami Tour 2013
Collaborazione con Maestri: M° Giampiero Reverberi, M° Gianni Mazza, M° Stelvio Cipriani, M° Demo Morselli, M° Marco Tiso, M° Gianni Oddi, M° Massimiliano,M° Gerardo Di Lella. Spettacoli Teatrali e Concerti; TIP TAP SHOW Teatro Italia Roma;;LA DOLCE DIVA Teatro Olimpico Roma; protagonista dello spettacolo il comico GREG; CONCERTO TRA MUSICA E PAROLE Teatro Manzoni Roma, tributo a Mario Pagani con realizzazione di un DVD; CONCERTO PER NATALE 2012 con Ensamble Musicisti e Coro Gospel Parrocchia SS. Elisabetta (Roma); MUSICA POUR PARLER Concerto Aula Magna La Sapienza Roma Stagione Musicale 2012/2013; GLENN MILLER STORY Teatro di Sulmona;
IL CUORE OLTRE Spettacolo di beneficienza presentato da Stefania Orlando presso il Teatro Comunale di Latina; CHE COS’E’ L’AMOR con Marcello Cirillo e Demo Morselli Auditorium ARA PACIS Roma. GERARDO DI LELLA POP ORCHESTRA PLAY DI “BIG BAND STORY” al Teatro Parioli. CONCERTO PER NATALE 2013 Parrocchia SS. Elisabetta (Roma)  con orchestra d’archi diretta da F.Pigliucci.
Realizzazione sigle radiofoniche , televisive e apparizioni TV: Trasmissione PASSWORD dei Canali di SKY;Trasmissione UNOMATTINA: servizio sul Jazz Ballroom con la IALS JAZZ BIG BAND; Video Clip Thank you Face Book song (con Artisti da ogni parte del mondo). Servizio  sulla CNN  (Video facebook song); Registrazione sigla GIRO D’ITALIA per RADIO UNO;(Rai Trade) by  G.Verrengia ; Registrazione sigla TOUR DE FRANCE per RADIO UNO; (Rai Trade) by  G.Verrengia, Registrazione sigla programmi sportivi della domenica per RADIO UNO; (Rai Trade); Registrazione sigla del programma IN BUONA SALUTE per RAI DUE;(Edizioni Rai); Registrazione sigle “Funkology” in onda nel programma DETTO FATTO RAI 2 (Edizioni Rai); Registrazione Sigla e Spot  per il programma UNO MATTINA RAI 1. ) by  G.Verrengia; Servizio sul Tg di Rai 3 per Spettacolo di Beneficenza al Teatro Parioli ; Realizzazione Cd e DvdPETER DE GIROLAMO PROJECT “253” con Pippo Matino,Nico Gori e Giovanni  Imparato –  per la SOULNEST 2007 (Cd)FRANCESCA FERRATO – per  la –SOUNDFACTOR 2002 (Cd)NOTE DELLA  FORESTALE con la Saint louis Big Band  –EPR COMUNICAZIONI- 2004  (Cd)CONCERTO TRA MUSICA E PAROLE Musiche di Mario Pagano con IALS JAZZ BIG BAND diretta dal M° Gianni Oddi (dvd).ALDO BASSI  Light big band  “Red Spot”
Collaborazioni con Jazz Big Band: Orchestra Jazz Conservatorio di Frosinone;IALS Jazz Big Band;Saint Louis Big Band;Exit Big Band;Jazz Orchestra di Latina.Aldo Bassi Light Jazz Big Band.;Gerardo Di Lella Big Band; Savioli Movie Orchestra; Collaborazioni con musicisti di rilievo Antonello Vannucchi, Mario Corvini, Claudio Corvini, Aldo Bassi, Marcello Rosa, Davide Pannozzo, Paolo Recchia, Giovanni Imparato,Paulo La Rosa.Nanni Civitenga,Paolo Iurich, Pippo Matino,  Babyra,William Stravato,Irina Arozarena; Peter de Girolamo, Mark Hann, ecc…
Partecipazione a Jazz Festival; Ciampino Jazz; Villa Celimontana (Roma); Acuto Jazz; Musica a Palazzo Scuderia Farnesi (Caprarolo); Ciociaria Jazz Council 2006;Duke’s Festival;ArteMusica Estate Romana.; Attività Didattica: Svolge un’intensa  attività didattica  in tutta la provincia di Latina con il programma di studio  "ADAMO DE SANTIS DRUM COURSE".
Alessandro Girotto

Chitarrista e compositore, da molti anni attivo in tutta Italia e all’ estero.
E’ nato e vive a Romae si diploma in chitarra nel 1992
Tra il 1986 ed il 1991 frequenta stages con Pat Metheny, John Abercrombie, Mick Goodrick, Joe Diorio, Furio Di Castri, Gianluigi Trovesi e Tomaso Lama.
Nel 1989 appare tra i "Nuovi Talenti Europei del Jazz", concorso indetto dalla rivista "Blu Jazz".

Nel 1991 comincia ad occuparsi di improvvisazione, musica etnica e avanguardia con Federico Laterza e Daniel Studer e successivamente il quintetto Unidade. Nel 1996 da vita all' Ensemble in Bilico, in “bilico” appunto tra eterogenee forme musicali ed espressive registrando il cd "Quasi Memorie" pubblicato dalla Equipe Records con cui riceve grandi consensi di pubblico e critica.

Costituisce poi l’ ensemble Sinenomine ed inizia la sua collaborazione con Fulvio Maras e Ilaria Patassini (Pilar) con i quali suona in tutta italia e all’ estero collaborando con Jean Lous Matinier e Gianluigi Trovesi. Svolge stage di improvvisazione e concerti al Martfest ed al Caz Festivali di Izmir in Turchia, oltre che ad Istanbul ed Ankara, a Sarajevo e Belgrado. Nel 2009 la EGEA pubblica il cd “Spartenza” conquistando critica e pubblico
Lavora con la cantante PILAR e con l' algherese FRANCA MASU, sopraffina esponente della cultura Catalana e suonando in Argentina, Canada e tutta Europa

Numerose le collaborazioni, tra queste Talya GA Solan, Miriam Meghnagi, Margarida Guerreiro, Mark Harris.

Nel 2014 la Jazz Engine pubblica “Short Pink”, il suo ultimo cd e parallelamente affianca “Amnèsia”, progetto in totale solitudine con loop ed effetti, e “Terra Nuda” del compositore Giovanni Monti con la collaborazione della cantante attrice Maria Letizia Gorga.

Ha scitto e suonato per il teatro collaborando con Aurelio Gatti, MDA Prod. Danza, Opera Prima, Marta Bifano, Fabio d’Avino e con Caterina Guzzanti e Paola Minaccioni
Dal 1995 al 1998 è stato direttore artistico della rassegna "Villa Fogliano - I Teatri del Parco" a Latina e successivamente è stato docente di improvvisazione all’ interno del festival Tam Tam Cassano (CS)
Dal 2011 al 2013 ha diretto i corsi della scuola di formazione musicale ISDAM (LT)
Claudio Martelli è nato a Latina nel 1973, si diploma in pianoforte con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore presso il conservatorio “O.Respighi” di Latina sotto la guida del M° Alberto Pomeranz. Si diploma presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma con il Corso di Diploma Accademico - Biennio di Secondo livello “Maestro sostituto e Korrepetitor” con il massimo dei voti e la lode. Frequenta corsi di alto perfezionamento con i Maestri: Montserrat Cervera, Laura De Fusco, Charles Rosen, Joaquin Achucarro, Fou Ts'Ong. Ha studiato repertorio operistico come Maestro Sostituto con i M° Sergio Magli e Dante Mazzola. Solista e pianista accompagnatore, collabora con orchestre e istituzioni concertistiche italiane ed estere: Svizzera, Stati Uniti, Canada, Corea del Sud. Come Maestro Sostituto ha lavorato presso il Teatro Coccia di Novara, il Sociale di Mantova e il Sociale di Rovigo. Laureato all’Università degli studi di Roma TorVergata, presso la facoltà di Lettere e Filosofia, SSTMS, insegna dal 2012 Pianoforte complementare ed è Maestro accompagnatore nelle classi di canto del Conservarorio di Santa Cecilia di Roma per i Corsi pre-accademici.
FLAVIA DI TOMASSO
Primo Violino del Lugo Arte Ensemble e dell'Anthea String Trio, con il quale ha tenuto concerti in Italia e all'estero, tra cui la tournée in Palestina nel 2008. Ha ricevuto, inoltre, con tale formazione numerosi riconoscimenti tra i quali il primo premio al Concorso Flegreo di Napoli.
La passione per la musica da camera le ha permesso di estendere la sua attività con altre formazioni in maniera eclettica: suona in duo con la pianista Barbara Di Mario; col Quartetto "Zephyrus Ensemble" (Marina Mezzina al pianoforte e Nino Testa al violoncello); con le "Nereidi" (con Michela Senzacqua al fortepiano); col Solaris Trio (Barbara Di Mario al pianoforte e Gianluca Casadei alla fisarmonica), col quale è stata ospite del "Fiddle Fair Festival" in Baltimore, Irlanda; nella musica contemporanea, oltre che col "Trio in Itinere", formazione che vanta la dedica di numerose composizioni (con Massimo Munari al clarinetto), si esibisce in recitals per violino solo; sempre nello stesso ambito, inoltre, collabora con "EvolutionArt Ensemble", progetto ideato e curato da Albino Taggeo, ed è stata ospite di numerosi festivals (Nuova Consonanza, Festival di Musica Contemporanea "Nuovi Spazi Musicali", Taormina Arte Festival, Emufest Festival, Musica ai SS. Apostoli, ecc.).
Flavia Di Tomasso si è formata nello studio del Violino inizialmente con Claudio Buccarella,  diplomandosi presso il Conservatorio di Musica "S. Cecilia" di Roma,  per poi perfezionarsi con nomi prestigiosi quali Antonio Salvatore, Francesco Manara, Domenico Nordio e Massimo Marin. Nella musica d'insieme invece ha approfondito le sue conoscenze cameristiche con Bernard Gregor Smith (violoncellista del Lindsay String Quartet) e presso l'Accademia pianistica di Imola con Pier Narciso Masi.
Tra le collaborazioni da ricordare vanno evidenziate le partecipazioni con le orchestre de I Solisti Aquilani e l'Orchestra Regionale del Lazio, e i progetti sperimentali nell'ambito teatrale/cameristico con Gianni De Feo ("Grido d'amore", spettacolo su Edith Piaf), Vincenzo Zingaro ("Adelchi", regia di Vincenzo Zingaro e musiche di Giovanni Zappalorto), Susanna Scalzi ("Francesco, Folle d'Amore: il canto di una Creatura", su testi di Alda Merini) e Anna Cuocolo ("NotteAmore: serenata mozartiana sull'Apollo et Hyacintus" per il "Festival Mozartiano" di Chieti 2010).
Insegna Violino presso l'Accademia Clivis e il Luogo Arte Accademia Musicale, di cui è anche Direttore Artistico.
FRANCESCO LICCIARDI

Inizia a formarsi come Bassista autodidatta grazie alle esperienze fatte con diverse Cover Band (pop, rock, blues, jazz, dance '70 '80). Amplia gli studi del Basso Elettrico con musicisti di rilievo, quali: Maurizio Galli e Massimo Moriconi. Ha Collaborato con: Claudio Corvini, Paolo Iurich, Gianluca Verrengia, Daniele Iacono, Giancarlo Ciminelli, Sergio Vitale, Gegè Munari, M° Gianni Oddi, Fredy Malfi, Paulo la Rosa, M° Antonello Vannucchi, Saint Louis Big Band, Nando Martella, jazz orchestra città di Latina, Mario Corvini (con la Q DAILA Big Band), Aldo Bassi, Daniele Chiantese, Paulo La Rosa, Nando Martella, Peter De Girolamo, Fausto Ciotti, Paolo Recchia, Enzo De Rosa, con il Maestro Roberto Pregadio, IALS Jazz Big Band, Tiziana Rivale, Francesca Ferrato, Lina Senese, Fausto Notorius, Massimiliano Filosi, Settimio Savioli, Carlo Muratori, Corale Polifonica J.Cantores M. De Filippis, Davide Pannozzo, Voci del Verbo Essere, Babyra (Babyra Soul), Cristian, la "Piccola Orchestra La Viola, Lisa e con Scialpi (Tour 2010, 2011). Inoltre ha suonato in diverse produzioni musicali: Travels in a Six String World di The Verreng Project con musiche e arrangiamenti di Gianluca Verrengia; Storie di…….. di Fiorindo Tittaferrante;Supplica a mia madre di Fiorindo Tittaferrante. Partecipa alla registrazione di sigle per programmi sportivi di RAI radiouno: il GIRO d’ITALIA 2010, sigle Radio uno sport Volley, Basket & Rugby (sigle e stacchetti con musiche e arrangiamenti di Gianluca Verrengia). Si diploma presso il Conservatorio "Ottorino Respighi" di Latina. Ha suonato in diversi Festival: "Formia Jazz", "Aprile Jazz" Latina, XXII° edizione "Trasimeno Blues", "Pasqua Jazz" Fondi, "Festival dello Stretto 2008" Reggio Calabria; Il Cuore Oltre 2011.
GIANLUCA CASADEI
Diplomato in fisarmonica classica con Patrizia Angeloni al Conservatorio di Latina “O.Respighi” ed in Musica Jazz con Renzo Ruggieri all'I.M.P “G. Braga” di Teramo, ha seguito diverse master class e seminari tra cui quelle con Stefan Hussong, Hans Maier, Fabio Rossato e Antonello Salis.

Ha collaborato con Ascanio Celestini, Marco Paolini, Cliff Korman Ensemble, Tinto Penaflor, Paolo Vivaldi, Giuliano Sangiorgi (Negramaro), Alessandro Mannarino, Carlo Ambrosio, Giuseppe Spedino Moffa, Musica da Ripostiglio, Sinenomine, Orchestra Sinfonica del Teatro di Russe, Lorenzo Monguzzi, Corimè, Tango Libre, OltreTango, Roma Orquesta Tango, Tarantula Rubra Ensemble, Gabin Dabirè, Nuove Tribù Zulu, Ottaedro, Dreidel, BalTabaren.

Ha partecipato alla registrazione di diversi cd, tra i quali: Jesce Fore (Tarantula Rubra Ensemble, 2007), Parole Sante (Ascanio Celestini, RadioFandango, 2007, anche coautore e collaborazione agli arrangiamenti - Premio Ciampi 2007 per miglior opera prima, secondo classificato al Premio Tenco 2008 per la stessa categoria), Eyn tsvey…dreidel (Dreidel, Struwwelpeter, 2007, vincitore del Premio Opera Imaie 2009).

Lavora abitualmente, come turnista, alla registrazione di musiche di scena e colonne sonore per Teatro, Cinema e Televisione.

Ha scritto musiche per spettacoli e performance teatrali, fra queste: La storia incantata (spettacolo finalista al XXIV Festival Nazionale del Teatro per Ragazzi di Padova e vincitore del Premio Titania-San Marino 2006).

Ha partecipato come musicista a concerti e trasmissioni radiofoniche e televisive in onda su RadioUno (Premio Tenco 2008), RadioTre (programmi La stanza della Musica, RadioTre Suite, Piazza Verdi e Notte di Lotte-Notte Bianca 2006 ), Rai2 (I Fatti Vostri), Rai3 (Concerti del Primo Maggio 2006 e 2007 a P.zza San Giovanni, Parla con me, Per un pugno di libri), Canale 5 (Il senso della vita).

E’ coautore, insieme a Matteo D’Agostino, Roberto Boarini e Ascanio Celestini delle musiche del documentario Parole Sante, di Ascanio Celestini, prodotto dalla Fandango e presentato, in anteprima, in concorso alla Festa del Cinema di Roma 2007. 
GIANLUCA NOBILE-ORAZIO
Ha iniziato lo studio del contrabbasso con Massimo Giorgi presso il Conservatorio di Musica “O. Respighi” di Latina, nel quale si è diplomato brillantemente. Dal 2002 al 2009 ha ricoperto il ruolo di primo contrabbasso dell’Orchestra da camera “G. Tartini” della provincia di Latina, con la quale ha realizzato numerosi concerti in tutta Italia ed all’estero, affiancando musicisti di chiara fama (Donato Renzetti, Viktoria Mullova, Ivry Gitlis, Tamas Pal, Francesco Manara, Leo Brouwer, Maria Dragoni, Vincenzo Mariozzi, Luis Bacalov, Sergej Yusckevick, Federico Mondelci, Katia Ricciarelli, Mirella Caponetti, Antonio Pellegrino, Lucio Dalla, Antonella Ruggeri, Nicky Nicolai, Mariella Devia, Angelo Persichilli, Andrea Lucchi, Nello Salza, Carlo Donadio, Andrea Oliva, Michele Marasco) e partecipando a manifestazioni musicali di notevole importanza quali Festival “Estate musicale” del Garda, “Newton Fest” di Latina, Festival latino-americano de Boavista, Festival lirico-sinfonico città di Voghera, Festival Internazionale di Fiuggi, Festival dell’Aurora di Crotone, Festival Internazionale di Ascoli Piceno, Musica d’estate al Laterano, Civita Festival, Festival Internazionale di Casamari, Festival delle Dolomiti, Festival delle città Medievali. Con il ruolo di primo contrabbasso, ha collaborato con l’Orchestra della provincia di Catanzaro alla stagione concertistica 2005 e con l’Orchestra Internazionale d’Italia alla stagione Lirica 2003 del Teatro “La nuova Fenice” di Osimo. Nel 2005, sempre con l’Orchestra Internazionale d’Italia, ha partecipato ad una tournee in Asia ed alla stagione lirica del Teatro “Ventidio Basso” di Ascoli Piceno. Nel 2010, con il ruolo di primo contrabbasso, ha collaborato con l’Orchestra “Latina Lirica”  alla stagione lirica del Teatro “G. D’Annunzio” di Latina. Ha collaborato, inoltre, con l’Orchestra di Stato Rumena, l’Orchestra Russa “Chaikovsky”, l’Orchestra di Roma, l’Orchestra “Latina Philarmonia” di Latina, l’Orchestra Panharmonicon, l’Orchestra da camera “O. Respighi”, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “O. Respighi” di Latina e l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Frosinone.      Con l’Orchestra “Tartini”, ha inciso due CD, uno con il bandoneonista Mario Stefano Pietrodarchi e l’altro con il sassofonista Federico Mondelci. Con la stessa Orchestra, ha realizzato un DVD del concerto d’eccezione in Vaticano dell’opera “Petros Enì”. Nel 2010, ha ottenuto l’idoneità per il ruolo di primo contrabbasso della “Benacus Chamber Orchestra”. Nel 2011 ha ottenuto l’idoneità per il ruolo di contrabbasso solo nel musical “La Bella e la Bestia”, prodotto dalla Stage Entertainment.
Ida Gianolla si diploma in oboe, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di musica "Ottorino Respighi" di Latina, sotto la guida del Maestro Paolo Verrecchia. Si perfeziona successivamente con il Maestro Carmelo Ruggeri. Nell'anno 2006, durante l'Estate Musicale Frentana di Lanciano, frequenta il corso estivo di perfezionamento in oboe con il Maestro Thomas Indermuhle con il quale prosegue il corso di studi presso l'Accademia Internazionale di Musica di Roma Fondazione Arts Academy. Successivamente, presso la Scuola di musica di Fiesole consegue il Diploma in oboe con il M. Thomas Indermuhle. Dal 2010 segue il corso di perfezionamento in oboe presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con il Maestro Francesco Di Rosa, prima parte solista dell’Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
Dal 2003 svolge attività orchestrale a livello professionale collaborando in qualità di primo oboe, secondo oboe, terzo oboe e corno inglese con le seguenti orchestre:
Orchestra Sinfonica di Roma Arts Accademy, Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, World Youth Orchestra, Orchestra Sinfonica di Roma, Officina Musicale dell'Aquila, International Chamber Orchestra, Roma Tre Orchestra, Orchestra giovanile della città di Valmontone, Orchestra del Conservatorio O. Respighi di Latina, Orchestra giovanile dell’università di Tor Vergata di Roma, Orchestra Filarmonica Di Roma, Orchestra G. Tartini di Latina.
E' inoltre Laureata con il massimo dei voto e la lode alla facoltà di lettere dell'università di Roma Tor Vergata nel corso Storia Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo.
JESSICA VERARDI
Si diploma in Sassofono presso il Conservatorio Statale di Musica "O. Respighi" di Latina nel 2003 sotto la guida del M° Fabrizio Paoletti. Nello stesso anno riceve, dall'Associazione Musicale "Marlett" di Roma, una "Borsa Lavoro" per meriti artistici musicali e si esibisce presso Castel Sant'Angelo con una serie di concerti accompagnata dalla pianista Kita Yoko. Ha frequentato corsi di perfezionamento e stage sia in Italia sia all'estero per Sassofono, Quartetto e Musica da Camera con i Maestri Fabrizio Paoletti, Lev Pupis, Alfonso Padilla e il Quartetto di Sassofoni Accademia. Si è esibita con diverse formazioni come solista, con Ensemble e Quartetti di Sassofoni proponendo musiche di repertorio e trascrizioni in stile classico.
Da sempre interessata all'insegnamento della musica, frequenta corsi di aggiornamento sulla Metodologia e pratica dell'Orff-Schulwerk presso l'IMI, International Music Institute di Roma, con i Maestri Luca Lobefaro, Donato di Donato e Chiara Infantino e insegna come progettista musicale presso le scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado.
Nel 2008 consegue, presso l'Alma Mater Studiorum dell'Università di Bologna, la laurea triennale in Lettere e Filosofia al corso di laurea DAMS Musica, con una tesi in Estetica Musicale dal titolo Aleksandr Nicolaevič Skrjabin: un percorso musicale fra suoni, luci e colori.
Nel 2009 e 2010 segue, presso la città di Albano Laziale, il I e II Corso di formazione triennale di Tecnica della Direzione, Orchestrazione, Analisi ed Esecuzione Musicale per Direttori di Banda e Orchestre di Fiati, tenuto dal M° Marco Somadossi, Daniele Carnevali e Andrè Waignein.
Attualmente è laureanda presso l'Alma Mater Studiorum dell'Università di Bologna alla Laurea Magistrale in Discipline della Musica e insegna Sassofono presso varie scuole della provincia di Latina. Inoltre è chiamata a cooperare, con l'incarico di collaboratore esperto esterno, nelle scuole Primarie per la realizzazione di progetti a carattere didattico e divulgativo dei compositori e della musica italiana.

 Laura Di Marzo Curriculum Vitae

Soprano, nata a Catania, consegue i seguenti titoli di studio:
Titoli di studio in Istituti pubblici:
DIPLOMA MATURITA’ MAGISTRALE – “Istituto Magistrale Giovanni XXIII” di Adrano (CT) - 1992
DIPLOMA DI CANTO al Conservatorio “A. Corelli” di Messina nella classe del M° Antonio Bevacqua - 1996
DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO in discipline musicali ad indirizzo interpretativo-compositivo in Canto sotto la guida del M° Annamaria Balboni, con il massimo dei voti e la lode – Conservatorio “O. Respighi” di Latina (LT) - 2008
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN VOCOLOGIA ARTISTICA presso l’Università di Bologna “Alma Mater Studiorum”, sede di Ravenna – A.A. 2008/09, direttore Giovanni Mazzotti, con prof. Franco Fussi e prof.ssa Silvia Magnani con tesi: “Le possibilità della voce umana. Da Cathy Berberian verso una nuova vocalità”.
Titoli di studio in Istituti privati:
DIPLOMA TRIENNALE presso l’ACCADEMIA INTERNAZIONALE “SPAZIO MUSICA” per cantanti e pianisti accompagnatori in tecnica ed interpretazione vocale del repertorio operistico con il M°Gabriella Ravazzi – Orvieto (TR) – 2000 - 2003
Premi e borse di studio:
DIPLOMA DI MERITO CONCORSO INTERNAZIONALE PER CANTANTI LIRICI Orvieto - 2001
VIII CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO FINALISTA – Orvieto (TR) 2003
PREMIO SPECIALE NAPOLEONE ANNOVAZZI VOCE VERDIANA – Associazione “Arte e Cultura Teorema” – Roma 2005
PREMIO MIGLIOR INTERPRETE DELL’800 ITALIANO - Associazione “Arte e Cultura Teorema” – Roma 2005
PREMIO SPECIALE “GIACOMO PUCCINI” ROMA 2008 “Migliore interprete pucciniana” – “Associazione Amici della Lirica” di Salerno – Roma 2008
PREMIO ALLA CREATIVITA’ FEMMINILE “Pavoncella” – Premio alla Creatività Musicale - “Associazione ArteOltre” Sabaudia 15/06/2013

Frequenta
Stage:
CORSI DI LABORATORIO LIRICO PER CANTANTI presso l’Accademia “Spazio Musica” di Orvieto con il M° Gabriella Ravazzi e con i direttori d’orchestra M° Aldo Faldi e M° Sergio Magli – Orvieto (TR) 1998, 1999, 2000, 2002, 2003, 2004
LABORATORIO TEATRALE MULTIDISCIPLINARE E LABORATORIO DI MUSICA D’INSIEME (Musica Contemporanea) – col M° Francesco La Licata – Corropoli (TE) - 1999
LABORATORIO DI PERFEZIONAMENTO LIRICO tenuto dal M° Mauro Trombetta - Soriano nel Cimino (VT) - 2004
MASTER CLASS “GIORGIO GATTI” – Latina (LT) - 2005
• “L’Opera buffa italiana”
MASTER CLASS BIENNIO SPECIALISTICO DI II LIVELLO Conservatorio “O. Respighi” di Latina (LT) - 2005
• “L’oratorio e la musica vocale sacra”
• “La scuola veneziana tra ‘600 e’700”
• “L’opera teatrale e la cameristica vocale belliniana”
MASTER CLASS “Artistic Phoniatrics general & applied to scenic movement” – Conservatorio “V. Bellini” di Palermo (PA) - 2010
CORSO “Voice Circus” tenuto dal Prof. Alfonso Borragan Torre, Direttore del Centro di Foniatria e Logopedia di Santander – Santander - 2011
CORSO “Método Propioceptivo Elástico para el tratamiento de los trastornos de la voz” tenuto dal Prof. Alfonso Borragan Torre, Direttore del Centro di Foniatria e Logopedia di Santander – Santander - 2011
LABORATORIO di “Fisiologia vocale per insegnanti di canto” in tre moduli tenuto dalla Prof.ssa Silvia Magnani – Milano - 2011
CORSO “La voce dell’attore”, seminario di I livello del corso di formazione propedeutica per “attori sinfonici” tenuto da Matteo Belli - Roma – 2011
MASTER CLASS di CANTO LIRICO tenuta dai docenti Birgit Nickl (tecnica vocale) e dal soprano Dimitra Theodossiou (interpretazione) – Roma – 2011
STAGE di CANTO LIRICO “ La Voce Liberata” tenuto dalla docente Yva Barthèlèmy – Almè - 2013

Convegni:
Convegno Internazionale di foniatria e logopedia “LA VOCE ARTISTICA”, organizzato e diretto dal Prof. Franco Fussi – Ravenna (RA) - 2005
Convegno Internazionale di foniatria e logopedia “LA VOCE ARTISTICA”, organizzato e diretto dal Prof. Franco Fussi – Ravenna (RA) - 2007
Convegno Internazionale di foniatria e logopedia “LA VOCE ARTISTICA”, organizzato e diretto dal Prof. Franco Fussi – Ravenna (RA) – 2009
Convegno di foniatria e logopedia “LUCCA IN VOCE” diretto dal Prof. Franco Fussi – Lucca - 2009
Convegno Internazionale di foniatria e logopedia “LA VOCE ARTISTICA: Voce, Cinema e Canto” in qualità di relatore, organizzato e diretto dal Prof. Franco Fussi – Forte dei Marmi (LU) - 2010
I Convegno internazionale sulla didattica della Voce artistica – Responsabile scientifico Prof. Franco Fussi - Roma 2010
II Medical International Convention “Performing Arts Medicine from prophylaxis to treatment”- Agrigento – 2010
Convegno Internazionale di Foniatria e Logopedia “LA VOCE ARTISTICA”, organizzato e diretto dal Prof. Franco Fussi – Ravenna (RA) - 2011
III Medical International Convention, “Performing Arts Medicine from prophylaxis to treatment”- Roma – 2012
ATTIVITA’ ARTISTICA

Opere debuttate

Esordisce nel 1998 ad Orvieto al Teatro “Mancinelli” nel ruolo di Ciesca in “Gianni Schicchi” di G. Puccini, regia di Massimo Scaglione.
Nel 1999 interpreta il ruolo di Carmela in “Mese Mariano” di U. Giordano, regia di Stefano Vizioli.
Tra i ruoli interpretati in teatro: Santuzza in “Cavalleria Rusticana” di P. Mascagni, regia di Massimo Scaglione; Donna Elvira in “Don Giovanni” di W.A. Mozart, regia di Beppe De Tomasi; Lola in “Cavalleria rusticana” di P. Mascagni, Direttore d’orchestra M° Sergio Magli, Teatro di Viterbo; Frasquita nella “Carmen” di G. Bizet, Teatro “G. D’Annunzio” di Latina; Amelia in “Un Ballo in Maschera” di G.Verdi; Fiordiligi in “Così fan tutte” di W.A.Mozart, regia di Paolo Miccichè

Concerti

Si esibisce in ensemble vocali e/o strumentali in varie città d’Italia eseguendo musiche del repertorio cameristico-vocale, fra le quali:
• Folk songs di Luciano Berio
• Siete canciones populares espanolas di Manuel De Falla

nonché di altri autori, come Frescobaldi, Vivaldi, Respighi, Ghedini, Petrassi, Tosti, Berlioz, Fauré, Schubert, Schumann, Strauss, Cajkovskij, Rachmaninov, Villa-Lobos, Cordero, Rodrigo, Ginastera, Castelnuovo-Tedesco, Piazzolla, Dowland, G. Gershwin, K. Weill, Sciarrino.

musica vocale sacra fra cui:
• Gloria di A. Vivaldi
• Stabat Mater di GB. Pergolesi

e brani tratti dal repertorio operistico.

LORENZO SBARAGLIA
Si è diplomato nel 2000 in Viola con il massimo dei voti,  presso il Conservatorio "A. Casella" de L'Aquila e successivamente in Musica Jazz ed in Violino presso lo stesso conservatorio.
Si è perfezionato con il Maestro F. De Melis e presso l'Accademia di Pinerolo con il Maestro D. Rossi.
Ha seguito Master Classes con Y. Bashmet  B. Giuranna.
Ha partecipato ai corsi per professori d'orchestra nell'Orchestra Giovanile Italiana (2000 -2002), e nel 2002 nell'International Orchestra Istitute Attergau, un'orchestra giovanile patrocinata dalla Vienna Philharmonic Orchestra.
Risulta idoneo nel 2003 all'audizione per prima viola e viola di fila indetta dal teatro G.Verdi di Sassari e nel 2006 all'audizione per viola indetta da "I Solisti Aquilani" con i quali ha partecipato a numerosi concerti in Italia ed all' estero ed a varie incisioni discografiche.
Ha collaborato inoltre con l'orchestra "L.Cherubini" di Piacenza in numerosi concerti in importanti festival Italiani (Ravenna ,Ravello) ed esteri ( in Spagna, in Croazia) sotto la direzione dei maestri R. Muti, Y. Temirkanov, A. Lonquich.
Ha collaborato con l' Orchestra Regionale del Lazio e con l'Orchestra "Città Aperta" de L'Aquila, l'Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, l'Orchestra di Roma Tre.
Nell'ambito della musica da camera è componente dell' Anthea String Triocon il quale si è perfezionato presso l'Accademia di Firenze con P.N.Masi, ha partecipato a vari concerti in Italia ed a l'estero (Palestina), ed ha vinto il primo premio al concorso nazionale Flegreo a Napoli.
Ricopre il Ruolo di prima viola presso  l'rchestra da camera "Luogo Arte Ensemble"
Nella musica contemporanea ha inciso musiche di Albino Taggeo per la Phoenix.
Nella musica pop moderna ha fatto parte della band di Fiorella Mannoia nell' Acoustic Tour 2010 di 70 concerti in tutta Italia e nell CD il "Tempo e l'Armonia".
Marilena Seminara
http://www.accademiadimusica.eu/allegati/associati/seminara.pdf
Marilena Seminara ha intrapreso gli studi pianistici sotto la guida del M°. Salvatore Calafato, diplomandosi presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo. Ha partecipato a gare nazionali pianistiche (Acireale, Salsomaggiore, Reggio Calabria, Camaiore, ecc.) qualificandosi tra i primi posti. Dal 1989 al 1991 ha aderito ai corsi d'interpretazione e virtuosismo musicale tenuti da
Eliane Richepin presso il Centro Musicale Internazionale di Annecy (Francia), perfezionandosi con Jacques Delannoy e Roger Muraro. Nel luglio 1995 ha partecipato al XII corso internazionale di interpretazione musicale di Gerona (Spagna), perfezionandosi con il M°. Luiz De Moura Castro (Hartt School of Music presso l'Università di Hartford -USA-) e con il M°. Jun Kanno (Ecole Normalle, Paris). Si esibisce come solista ed in formazione da camera in Italia e all'estero (Francia, Spagna, Brasile, Polonia): ha partecipato a varie rassegne musicali, per l'Associazione Musicale H. Neuhaus presso l'Accademia di Romania a Roma, per il Teatro Verdi di Pisa, ecc. Nell'estate 1996 si è esibita come solista ed in duo con violoncello per la rassegna calatina Musica al Centro Storico. Nella stessa stagione è stata ospite in Brasile sia come solista che in formazione duo pianistico quattro mani: ha suonato per il Teatro Municipale e per la Società Amici della Musica di Santo Andrè e di Jacareì presso São Paulo. Come interprete e ricercatrice si è occupata della musica sovietica ed in particolare della Scuola di Dmitrij Dmitrievic Šostakovič: a tale argomento ha dedicato la sua tesi di laurea in Musicologia (relatore Prof. Gianmario Borio – Correlatore Prof. Valerij Voskobojnikov) presso la Scuola di Paleografia e Filologia Musicale di Cremona (copie di tale lavoro si trovano già presso la Biblioteca del Centro di Documentazione della Musica Contemporanea "D. Šostakovič" a Parigi e presso la Biblioteca della Società Šostakovič a Mosca). Per tale ricerca e per il perfezionamento pianistico si avvale della preziosa collaborazione del M°. Valerij Voskobojnikov, allievo del celebre didatta Heinrich Neuhaus al Conservatorio di Mosca. Per meglio approfondire lo studio della musica russa e sovietica, ha seguito i programmi didattici dei corsi dell'Istituto di Cultura e Lingua Russa a Roma, dal 1993 al 1996.
Negli anni accademici 1995/96 - 1996/97 ha frequentato il corso biennale della Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell'Archivio di Stato di Roma. Stagista della Luiss (gen.- dic. 1998) si è specializzata in Management dello spettacolo. Tra i docenti P. Scardillo e F. Fassone (Teatro alla Scala), L. Argano (Fond. Romaeuropa). Dal 1999 al 2002 ha collaborato con l'Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma (Univ. La Sapienza ), realizzando programmi di sala, recensioni ed interventi nell'ambito dell'ufficio
stampa. Si è specializzata nell'uso della musica e delle arti anche in ambito psicoterapeutico (Scuola di Artiterapie-Università Tor Vergata-RM). A corredo del diploma di Musicoterapista ha conseguito presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce il V livello di Formazione in Musicoterapia ed il conseguente Diploma di Tecnico del Modello Benenzon (giugno 2008). Come musicoterapista svolge interventi frontali e collettivi presso varie strutture e scuole di Anzio, Latina e Velletri, sotto la supervisione di un'equipe psichiatrica (Dott.ssa Giuseppa Pistorio, neuropsichiatria), e collabora in qualità di “esperto esterno”con numerose associazioni e scuole statali della Regione Lazio (Velletri, Cisterna di Latina, Latina, Pontinia) Dal 2001 è docente di pianoforte e storia della musica presso il Centro Mus. Corelli di Velletri (RM) Dal 2007 è consulente di Radio Vaticana per la cura e la conduzione di programmi di approfondimento musicologico. Dal giugno 2012 è docente di “Musicoterapia Generale” per i corsi on-line del Centro di Ricerca e per l’Accademia di Formazione Olistica “Erba Sacra”. Per lo stesso Centro, dall’anno accademico 2012-2013, è responsabile dei corsi di Musicoterapia in modalità blended-learning dell’Accademia di Arteterapia (per gli indirizzi di studi “Counselor in Arti visive e plastiche” e “Counselor in Musicoterapia), Roma.
MATTEO CUTILLO
Nasce a Latina nel 1984, inizia lo studio del violoncello con il M° Laura Pierazzuoli. Si diploma brillantemente presso il Conservatorio " Santa Cecilia " in Roma. Successivamente si perfeziona in musica da camera con “ ARS TRIO “ di Roma. Segue i corsi internazionali di perfezionamento del M° Geminiani. Dal 2003 al 2009 ha collaborato come primo violoncello con l’orchestra " Giuseppe Tartini " della provincia di Latina con la quale ha vinto vari concorsi: 13° Concorso Internazionale “Città di Barletta”;  6°  Concorso  Internazionale “Scaramuzza”; 9°  Concorso  Nazionale “Città di Ortona”; Torneo Internazionale di Musica di Roma. Con la stessa orchestra ha inciso 2 cd. Ha collaborato come primo violoncello con l'orchestra della provincia di Catanzaro, I Solisti Aquilani, l'Orchestra Internazionale d'Italia, Orchestra Italiana del Cinema. Ha svolto tournè lirico-sinfoniche oltre che in Italia anche in Venezuela, Brasile, Thailandia, Cina, Spagna, Francia. Ha collaborato con artisti come V. Mullova, F. Manara, A. Pellegrino, F. Mondelci,  V. Mariozzi, G. Sobrino, M. Devia, K. Ricciarelli, M. Dragoni, M. Caponetti. Tra i direttori:  D.Renzetti, F. Ventura, V. Mariozzi, L. Bacalov. Ha collaborato e tutt’ora collabora con gruppi da camera di vario genere.
Pierluigi Coggio. Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Musica "Ottorino Respighi" di Latina e in Musica Elettronica presso il Conservatorio di Musica "S.Cecilia" di Roma e presso L'accademia Musicale Pescarese (corso triennale di alto perfezionamento in musica elettronica). Diplomato in sound engeneering presso L'Università della Musica di Roma (UM).
Da anni svolge attività didattica presso scuole private di formazione musicale della provincia di Latina ( L'anfiteatro scuola d'arte e progetto musica) Frosinone (scuola di musica FAMOUS) e Roma dove è docente di musica elettronica e tecnologie audio presso il DAT (dipartimento di Digital Audio Tecnology) presso l'Università della Musica di Roma (UM).
Oltre all'attività didattica svolge attività di pianista nel trio acustico "I giardini di Marzo" (Lucio Battisti tribute trio) e di tecnico del suono sia dal vivo che in studio di registrazione.
Le sue composizioni di musica elettronica sono state eseguite presso l'Accademia Chigiana di Siena, presso la sala Vanni di Firenze e presso l'Accademia Musicale Pescarese e un brano è comparso sul CD Inventario '96 prodotto dall'UM (Università della Musica di Roma). Negli anni 2001 e 2002 ha collaborato con la "RIBES edizioni musicali" di Vittorio Nocenzi (Banco del mutuo soccorso) per la realizzazione di due progetti a carattere didattico e divulgativo della musica internazionale (2001) e della musica italiana (2002) con la collaborazione della "Dante Alighieri" che ha come scopo la divulgazione della lingua italiana in tutto il mondo. Nel suo studio di registrazione sono stati registrati molti dischi di artisti locali quali Folk Road, Cappello a Cilindro e moltissimi altri.
Spesso viene chiamato come ospite esperto in musica presso trasmissioni televisive di reti locali e come membro di giurie per concorsi canori.
Collabora in oltre con Radio LatteMiele come consulente musicale e tecnico del suono per il montaggio di programmi radiofonici e spot pubblicitari.
Valentina Pellecchia nasce a Roma il 5 marzo 1993. Inizia a studiare chitarra classica all'età di 11 anni sotto la guida dI Marco Martelli. All'età di 15 anni viene ammessa al Conservatorio Ottorino Respighi di Latina. Si diploma in chitarra classica al conservatorio Ottorino Respighi con il massimo dei voti (10/10) e la lode sotto la guida del Maestro Giuseppe Gazzelloni. Viene ammessa al Biennio di II livello in “Discipline musicali” al conservatorio Ottorino Respighi. Ha frequentato Masterclass di perfezionamento con Domenico Ascione negli anni 2009 e 2010 e con Guido Fichtner nel 2015. È laureanda al biennio specialistico in discipline musicali. Si è inoltre perfezionata con Senio Diaz, Domenico Ascione e Riccardo Fiori.
Si è esibita in varie occasioni come solista, in duo e formazioni cameristiche: Concerto corso musicale in Val d'Agri; Festa della musica, Auditorium del Seraphicum, Roma; Concerto corso musicale in Val d'Agri; Concerto, Auditorium del Seraphicum, Roma; Festa della musica, Conservatorio Ottorino Respighi; Concerto inaugurazione Sala “Paolo Borsellino” Procura della Repubblica di Latina; Omaggio a Leo Brouwer, Conservatorio Ottorino Respighi; Concerto d'estate Antico casale Colle Ionci; VII edizione Festival Chitarristico Internazionale Città di Fiuggi; La notte bianca dei musei, museo Cambellotti; VI edizione “Le Forme del Suono”; XII stagione di musica da camera “Lunedì in musica” (concerto chitarra e orchestra); VI edizione “Forme del suono”; “Aspettando il solstizio d'estate”, biblioteca Sandro Onofri; Concerto, all’Istituto Comprensivo “Giacomo Matteotti”; Guitarama, concerto dell’orchestra di Chitarre del Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina a Palazzo Braschi; Martedì in musica, concerto dell’orchestra  di chitarre del Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina.
Attualmente insegna chitarra nei corsi pomeridiani dell’istituto San Giuseppe di Terracina.
 
Privacy Policy
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu