Immersioni Sonore - Luogo Arte

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegne Concertistiche > immersioni sonore



IMMERSIONI SONORE
Latina - I edizione 2019

all'interno dell'iniziativa "UN MARE DI EVENTI"

ATTORI E SPETTATORI PER IL TEMPO LIBERO
LUOGO ARTE ACCADEMIA MUSICALE


INFO E PRENOTAZIONI
366 3748367 - 0773 480772
sab 14  SETTEMBRE  ore 18:30
UNA NOTTE CON BACH ...

PRESSO Azienda Agricola Ganci
via ISONZO KM 5,3 - BORGO GRAPPA
Parco del Fogliano


dom 15  SETTEMBRE  ore 6:30

... UN NUOVO GIORNO CON LE SUITE
DA UMBERTO
4° chiosco a sinistra di Capoportiere

PAOLO ANDRIOTTI




Il 14 settembre alle 18.30 presso l’Azienda Agricola Ganci e il 15 settembre alle 6.30 del mattino presso il 4° chiosco “Umberto”, si svolgeranno gli ultimi due appuntamenti di “Immersioni Sonore”, stagione concertistica alla sua I edizione, organizzata da “Luogo Arte Accademia Musicale” e “Attori e spettatori per il tempo libero” con la direzione artistica di Dario Ciotoli e Flavia Di Tomasso, in collaborazione con il Comune di Latina e all’interno dell’iniziativa “Latina Estate: un mare di eventi”.
I due eventi saranno occasione per ascoltare il capolavoro bachiano in cui eccelle il violoncello e la cui esecuzione è affidata ad uno straordinario artista: Paolo Andriotti. Le sei sonate verranno eseguite tre al tramontare del sole e le altre tre al sorgere, negli splendidi scenari offerti da due luoghi estremamente suggestivi: l’Azienda Agricola Ganci, in via Isonzo al km 5,3, vicino il Fogliano, e il chiosco “Umberto”, il quarto a sinistra di Capoportiere.
Paolo Andriotti interpreta il monumento della musica per violoncello solo, un vero e proprio capolavoro di musica barocca che rapisce ed ipnotizza per la sua semplicità ed il suo intimismo, un’opera misteriosa il cui manoscritto originale non è mai stato ritrovato (qualche musicologo insinua la suggestiva ipotesi che a comporle sia stata Anna Magdalena Bach).
Le Sei Suites per violoncello solo di Johann Sebastian Bach, composte tra il 1717 ed il 1723, furono stampate a Vienna solo nel 1825 con il titolo Six Sonates ou Études pour le violoncello solo. Esse aderiscono ad uno spirito geometrico, severamente razionalistico, che però incontra fluidità, eleganza e raffinatezza dello stile francese. Sei Suites che iniziano con un Preludio e terminano con una Giga, passando per antiche danze di corte in una suggestiva alternanza tra virtuosismi ed intrecci melodici, istanti di solitudine strumentale ed inondazioni sonore, quiete e continue riconciliazioni. L’intera attività compositiva di Bach è pervasa da un instancabile desiderio di ricerca a livello tecnico, musicale e spirituale: crescente la difficoltà esecutiva delle Sei Suites Bachiane dalla Prima alla Sesta (in ordine di catalogo BWV 1007 – 1012).
“Un vero e proprio viaggio intorno all’uomo – le definisce il violoncellista Paolo Andriotti- una fonte di ricerca ed ispirazione continua ed inesauribile, opera che stimola una crescita tecnica, emotiva e certamente anche intellettuale grazie alle complesse architetture musicali che le compongono, in grado di svelare, anche a distanza di anni, segreti e illuminazioni.”
I Tempi cambiano ed i linguaggi espressivi con essi, ma ineguagliabile resta la Musica di Bach, fatta di pagine essenziali che conducono esecutore ed ascoltatore verso un’esperienza introspettiva, di raccoglimento e preghiera: una vera e propria Immersione Sonora nella bellezza dell’Arte e della Vita, dal Tramonto all’Alba. (M. S.)
Per partecipare agli eventi è previsto un contributo di 13 euro per il 14 settembre che include la consumazione, e di 10 euro per il 15 settembre, in cui è inclusa la colazione dopo il concerto. In caso si voglia partecipare ad entrambi gli eventi, scelta consigliata, il contributo complessivo è di 18 euro (per i minori c’è una riduzione di 5 euro). Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0773820011 dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30, oppure il numero 3288379615



EVENTI PASSATI


dom 21 LUGLIO ore 5:30
LA MUSICA ... E LA MEDITAZIONE IN MOVIMENTO
perfomance al sorgere del sole al termine della NOTTE BIANCA di Latina.
primo chiosco a sinistra di Capoportiere
FLAVIA DI TOMASSO (violino) CECILIA IACOMINI (viola)
MAESTRI DI DANZE SACRE E MOVIMENTI della School of Self Awareness

dom 28 LUGLIO ore 21:00
LA SERVA PADRONA
OPERA BUFFA di PERGOLESI
parco del FOGLIANO
DARIO CIOTOLI, ARABELLA KRAMER, DAVIDE D'ELIA
LUOGO ARTE ENSEMBLE

sab6 SETTEMBRE ore 21:00
LA BALLATA DELL'AMORE DISONESTO
RACCONTO IN MUSICA
Arena Cambellotti
LIBRETTO DI AUGUSTO FORNARI
MUSICA DI GERMANO MAZZOCCHETTI

 
Privacy Policy
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu