Vai ai contenuti
CAPRICCIO ITALIANO FESTIVAL: Italian Music Festival
Roma - VII edizione Maggio/Giugno 2024

THE MUSIC OF ITALIAN COMPOSERS
CAPRICCIO ITALIANO is a concert series fully dedicated to great Italian composers. Festival performers are skilful instrumentalists who are committed to the research and promotion of a typically Italian instrumental and vocal repertoire. The different chamber music ensembles will lead you through an evocative 500-year-long journey brimming with extraordinary music.  Performances will include masterpieces, as well as stunning unpublished works.

Chiesa di Sant’Agnese (Piazza Navona), Roma

THURSDAY FROM 5.45 PM TO 6.45 PM

TICKETS
Full price: € 20.00 - Students: € 15.00 - People aged between 12 and 17: € 10.00 - People with disability: € 10.00 - Free admission for children under 11
Tickets can be purchased on concert days at the entrance from 10 am to 1 pm and from 3 pm to 5.45 pm at the concert location.
Il biglietto si acquista all'ingresso dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.45 il giorno del concerto.
INFO: +39 392 336 9136 (rispondiamo dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30 - we respond from Monday to Friday from 3.30pm to 7.30pm)

Organizzazione: Luogo Arte Events www.luogoarte.it (Luogo Arte Accademia Musicale)
CONCERT N. 1: May 16th
FLAVIA DI TOMASSO: violin
CECILIA IACOMINI: viola
PROGRAM:
» Antonio Vivaldi (1678/1741): Sonata in Fa Maggiore RV 68 (Adagio, Andante, Allegro moderato)
» Arcangelo Corelli (1653/1713): "Follia" dalla Sonata op.5 n. 12
» Niccolò Paganini (1782/1840): "Duo Merveille"
» Luigi Boccherini (1743/1805): Duo in sol maggiore op. 5 n. 3 (Andante, Allegro assai, Minuetto_Cantabile)
» Wolfang Amadeus Mozart (1756/1791): Duo in Sol maggiore KV 423 (Allegro/Andante/Rondeau)
Immergiti nelle incantevoli melodie del violino e della viola mentre musicisti di talento ti accompagnano in un viaggio musicale attraverso l'Italia.
Non perdere questa occasione unica di vivere la magia della musica italiana in un ambiente straordinario.
Immerse yourself in the enchanting melodies of violin and viola as talented musicians take you on a musical journey through Italy.
Don't miss this unique opportunity to experience the magic of Italian music in a stunning setting.
CONCERT N. 2: May 23rd
ANNA CARA: guitar
PROGRAM:
Domenico Cimarosa (1749/1801) – Giovanni Battista Pergolesi (1710/1736) – Giovanni Paisiello (1740/1816) – Mauro Giuliani (1781/1829)
Un programma vibrante ed emozionante che esplora la voce italiana nel Settecento.
A vibrant and exciting program that explores the Italian voice in the eighteenth century.
CONCERT N. 30: May 30th
"HOMAGE TO PUCCINI"
ELVIRA MARIA IANNUZZI: soprano
FRANCESCO DEL FRA: piano
PROGRAM:
Giacomo Puccini (1858/1924)
 
La Primavera (1880) - A te (1875) - Salve Regina (1882) - Ad una morta (1882) - Storiella d’amore (1883) - Mentia l’avviso (1883) - Sole e amore (1888) - Urania (1896) - Inno a Diana (1897) - E l’uccellino (1899) - Terra e Mare (1902) - Casa mia (1908) - Sogno d’or (1912) - Morire (1917) - Canto d’anime (1904)
La produzione cameristica per voce e pianoforte del compositore delle “piccole anime dalle grandi passioni”.
 The chamber music production for voice and piano by the composer of "little souls with great passions".
CONCERT N. 4: June 6th
MASTERPIECES for Violin and Piano
FLAVIA DI TOMASSO: violin
BARBARA DI MARIO: piano
PROGRAM:
» Tomaso Antonio Vitali (1663/1745): Ciaccona in sol minore
» Niccolò Paganini (1782/1840): “Cantabile”
» Pietro Antonio Stefano Mascagni (1863/1945): Tema da “L’amico Fritz”
» Giuseppe Verdi (1813/1901): Fantasia sulla Traviata
» Ottorino Respighi (1879/1936): “Sarabanda”
» Antonio Vivaldi (1678/1741): Fantasie dalle Quattro Stagioni
Le splendide e note composizioni per violino e pianoforte dei grandi autori della musica italiana dal 700 ai primi del ‘900, che mettono in risalto il virtuosismo dello strumento, il Principe degli archi, e la spontanea e prorompente cantabilità tipica della musica italiana dell’epoca.
The splendid and well-known compositions for violin and piano by the great authors of Italian music from the 1700s to the early 20th centuries, which highlight the virtuosity of the instrument, the Prince of strings, and the spontaneous and exuberant singing typical of Italian music of the era.
CONCERT N. 5: June 13th
PROGRAM:
» Giuseppe Verdi (1813/1901): Fantasia sui temi della Traviata
» Domenico Scarlatti (1685/1757): 2 Sonate (K208, K14)
» Niccolò Paganini (1782/1840): Variazioni sul Carnevale di Venezia
» Mauro Giuliani (1781/1829)/ Gioacchino Rossini (1792/1868): Rossiniana n.6”
Il progetto nasce con l'obiettivo di far convivere all'interno di un'esibizione musicale alcuni tra i più importanti temi della tradizione operistica italiana (Giuseppe Verdi e Gioacchino Rossini), tradotti egregiamente sulla chitarra da J. Arcas e M. Giuliani, contratti di virtuosismo e romanticismo, (tipici e sempre presenti nella musica di Niccolò Paganini e Giulio Regondi).
The project was born with the aim of bringing together some of the most important themes of the Italian operatic tradition (Giuseppe Verdi and Gioacchino Rossini) within a musical performance, excellently translated onto the guitar by J. Arcas and M. Giuliani, contracts of virtuosity and romanticism, (typical and always present in the music of Niccolò Paganini and Giulio Regondi).
VISIONA E SCARICA
IL NOSTRO DEPLIANT
DELLA STAGIONE
<
>
Scuola di Musica inserita nell'elenco delle Scuole di Educazione Musicale riconosciute dalla Regione Lazio con determinazione n. G16116 del 22/11/2022 (che permette quindi di usufruire del Bonus Musica e della detraibilità dell'imposta sul reddito), oltre che Ente del Terzo Settore iscritto al RUNTS.
Torna ai contenuti